how can i help? / come posso aiutarti?

 

           

123 Street Avenue, City Town, 99999

(123) 555-6789

email@address.com

 

You can set your address, phone number, email and site description in the settings tab.
Link to read me page with more information.

51811 seattle 0202_2.jpg

Il Pensatoio

Praesent commodo cursus magna, vel scelerisque nisl consectetur et. Curabitur blandit tempus porttitor. Fusce dapibus, tellus ac cursus commodo, tortor mauris condimentum nibh, ut fermentum massa justo sit amet risus. Cras mattis consectetur purus sit amet fermentum. Cras mattis consectetur purus sit amet fermentum.

Un post che fa riflettere

Michele Amitrani

Michele Amitrani è un giovane autore indipendente con una grande passione per i viaggi senza meta, i cieli stellati, il body building, i fuochi d’artificio, le notti di mezza estate e quello strano suono che fanno le conchiglie vuote se le si avvicina all’orecchio. 
Flirta da tempo con diversi generi letterari, ma è ufficialmente sposato con fantasy e fantascienza (intrattiene una relazione segreta con la saggistica di stampo politico-internazionale, ma non ditelo alle signore fantasy e fantascienza!). 
Il suo romanzo di debutto, ‘Onniologo’, è il primo di una serie che promette di dare al suo pubblico suspense, decisioni monumentali e azione mozzafiato. La saga dell’Onniologo è stata espansa con ‘Onniologo Edizione Speciale’, una versione con steroidi dello stesso lavoro con quasi cento pagine in più che offre, tra le altre cose, un capitolo aggiuntivo e un esclusivo estratto di ‘Pelargonium’, il secondo libro della saga.
Michele ha una missione: aiutare altri scrittori a concretizzare il sogno di rendere le proprie opere disponibili al grande pubblico. Per questo motivo ha pubblicato il libro ‘Confessione di un Autore Indipendente’, un racconto in prima persona che spiega come creare un prodotto in maniera autonoma, le sfide che presenta ma anche le soddisfazioni che porta. Michele condivide anche risorse su come scrivere, pubblicare e pubblicizzare i lavori di autori indipendenti sul suo sito www.micheleamitrani.com e sul suo canale YouTube.
Quando non è impegnato a inseguire draghi o a padroneggiare la Forza, divora libri su Goodreads (GoodreadsAuthor) gironzola su Facebook (/MicheleAmitraniAuthor) e sfora con regolarità il limite dei 140 caratteri su Twitter (@MicheleAmitrani).